Calcolo del grado di copertura sottoposto a rischio

A colpo d’occhio

  • Calcolo del grado di copertura sottoposto a rischio del proprio ente di previdenza

Calcolo del grado di copertura sottoposto a rischio

Dati secondo il rapporto annuale a fine
Capitale di previdenza degli assicurati attivi mio. CHF
Capitale di previdenza dei beneficiari di rendita mio. CHF
Accantonamenti relativi all'aumento della speranza di vita dei beneficiari di rendita mio. CHF
Capitale a disposizione mio. CHF
Tavole di mortalità
Tasso di interesse tecnico
 
Capitale di previdanza economico dei beneficiari di rendita
Grado di copertura sottoposto a rischio
 

 


Fattori di conversione

Il calcolo del valore di mercato del capitale di previdenza dei beneficiari di rendita avviene per mezzo di un fattore di conversione. Questo si basa sui Cashflows di un organico di beneficiari di rendita rappresentativo, nonché sui rischi biometrici secondo le basi tecniche. Per i calcoli a partire dal 31.12.2016 vengono utilizzate le basi tecniche LPP 2015, tavole per generazioni secondo il modello Menthonnex (in precedenza: LPP 2005, tavole per generazioni secondo l'approccio Nolfi). La valutazione consistente al rischio dei Cashflows avviene per mezzo degli attuali (congruenti alle varie scadenze) tassi d'interesse di cassa delle obbligazioni della Confederazione (fonte: BNS).